27-29 settembre la delegazione АСЕВ ha svolto la sessione di lavoro in Grecia

Il significato del patrimonio culturale della Grecia nella storia mondiale e` dificile da sopravvalutare. L`Associazione ACEB allarga i propri confini avviando la collaborazione con le regioni greche nell`ambito del programma dello svilppo dell`ACEB.

Il giorno 27 settembre a Kavala si e` svolto un incontro della delegazione ACEB nella Regione di Macedonia-Tracia con il Vice-Governatore Regionale di Kavala, Sig. Theodoros A. Markopoulos, Vice-Governatore Regionale del Turismo e PR per gli Affari Esteri, Sig. Michael Amiridis.

Nell`ambito dell`incontro ha avuto luogo la discussione sull`adesione di tutte le citta` della regione all`ACEB e sul programma di collaborazione per l`anno 2017.

Il giorno 28 settembre il rappresentante dell`ACEB in Russia, Dott.ssa Natalia Braginskaya ed il rappresentante dell`ACEB in Grecia, Prof.Flora Karagianni, la Professoressa dell`Istituto Europeo dei monumenti bizantini e post-bizantini, hanno presentato l`attivita` dell`ACEB al sindaco di Kavala, Dott.ssa Dimitra Tsanaka, che ha apprezzato l`importanza di tali iniziative internazionali culturali ed ha confidato la speranza per la futura collaborazione.

Nello stesso giorno ha avuto luogo l`incontro con il Direttore di Eforato di Antichità di Kavala, Dott.ssa Stavroula Dadaki, ove e` stato presentato il progetto dell`Associazione – il primo museo multimediale: MUSEO DELL’EREDITA’ BIZANTINA E DELL’IDENTINTA’ CULTURALE EUROPEA – MuByz. Sono stati raggiunti accordi sull`inserimento dei monumenti della regione Kavala nell`esposizione del museo virtuale.

La prima settimana di lavoro dell`Associazione ACEB in Grecia e` stata conslusa con l`incontro ad Athene del Presidente dell`ACEB, Dott.Igor Danilov, e del rappresentante dell`ACEB in Grecia, Prof.Flora Karagianni con la dr.ssaSuzannaChoulia, Direttore della Direzione di monumenti bizantini e post-bizantini del Ministero della Cultura Ellenico.