La regione di Vladimir

La città di Vladimir è stata per più di 250 anni la capitale della Russia Antica, e ad oggi viene chiamata le porte dell’Anello d’oro. La fondazione della città è legata al nome di Vladimir Monomach, e la sua fioritura è dovuta al principe Andrey Bogoliybskiy che nel 1157 spostò qui la capitale del principato. Dal 1719 Vladimir divenne il centro della provincia del governatorato di Mosca, dopo di che iniziò la sua crescita economica e culturale. Oggi è uno dei centri turistici più importanti della parte europea della Russia.

26 chilometri a nord di Vladimir si trova l’antica città di Suzdal, la perla dell’Anello d’oro della Russia. La città viene nominata nella cronaca per la prima volta nell’anno 1024. Dopo secoli di trasformazioni storiche, ai giorni nostri Suzdal è diventata una città-museo inserita nella lista dei luoghi dell’eredità Mondiale.