CEFALÚ

Cefalu’ e’ situata sulla costa siciliana settentrionale, ai piedi di un promontorio roccioso. Nel IV a. C. gli antichi Greci vi fondarono una colonia. Nel 254 a. C. fu conquistata dai Romani. Nel periodo del dominio bizantino l'abitato si trasferi’ dalla pianura sulla rocca. La vecchia citta’ non venne tuttavia del tutto abbandonata, come prova il rinvenimento di resti archeologici di un edificio di culto cristiano, con pavimento in mosaico policromo del VI secolo, oltre alle tracce di fortificazioni murarie e militari, chiese e cisterne.

 

Nel 1131 Ruggero II fece costruire una cattedrale con carattere di fortezza. Li’ vennero presto realizzati, da manodopera bizantina, i mosaici nell'abside. La figura dominante in questi mosaici e’ la bellissima immagine del Cristo Pantocratore e quella della Vergine raffigurata in compagnia degli arcangeli. Oggi Cefalu’ e’ una nota localita’ balneare, meta di turisti per le sue splendide spiagge e preziosi monumenti.