Bogoroditsk


Bogoroditsk è un' antica città russa che nel Medioevo è riuscita a proteggere il confine meridionale dello Stato di Mosca dai nemici. La città si trova vicino al luogo in cui ci fu la battaglia di Kulikovo. Inizialemente Bogoroditsk è stato il centro militare, amministrativo ed economico principale del quartiere, ma poi i confini dello stato si sono ampliati verso sud, e la città ha perso la sua importanza. Per qualche tempo è stata chiamata “villaggio”, poi “cittadina”, e nel 1777 è stata di nuovo definita “città”. Quando ad essa si sono aggiunti i dintorni, l'area del territorio di Bogorodick si è quasi triplicata rispetto a quella che era nel XVII secolo. Nel 1797, con il decreto di Paolo I, Bogoroditsk fu trasformata in città minore, ma nel 1802 tornò al suo precedente status.